classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
separatore
Macro Classifiche
separatore
Libri in inglese

Cinema, musica, tv, spettacolo

Casa, hobby e cucina

Libri

Fumetti e graphic novels

Ingegneria e informatica

Arte, architettura e fotografia

Lingue, dizionari, enciclopedie

Economia e diritto

Bambini e ragazzi

Narrativa straniera

Classici, poesia, teatro e critica

Fantasy e fantascienza

Gialli, thriller, horror

Narrativa erotica e rosa

Casa e cucina

Narrativa italiana

Young Adult

Scienze, geografia, ambiente

Archeologia

Attività sportive

Biografie

Educazione

Esoterismo

Filosofia

Medicina

Mente e psiche

Narrativa estera

Narrativa italiana

Religione

Salute

Società

Turismo pratico

separatore
narrativa estera - recente linea
E Tu Splendi (2018 - 233 pg.)
Giuseppe Catozzella
E quando le cose ti chiamano, ti chiamano. Quando sono lì, sono lì per noi. Non importa se ci sono state per un secondo o da sempre. Arigliana, 'cinquanta case di pietra e duecento abitanti', è il paesino sulle montagne della lucania dove pietro e nina trascorrono le vacanze con i nonni. Un torrente che non è più un torrente, un'antica torre normanna e un palazzo abbandonato sono i luoghi che accendono la fantasia dei bambini, mentre la vita di ogni giorno scorre apparentemente immutabile tra la piazza, la casa e la bottega dei nonni; intorno, una piccola comunità il cui destino è stato spezzato da zi' rocco, proprietario terriero senza scrupoli che ha condannato il paese alla povertà e all'arretratezza. Quell'estate, che per pietro e nina è fin dall'inizio diversa dalle altre – sono rimasti senza la mamma –, rischia di spaccare arigliana, sconvolta dalla scoperta che dentro la torre normanna si nasconde una famiglia di stranieri. Chi sono? Cosa vogliono? Perché non se ne tornano da dove sono venuti? è l'irruzione dell'altro, che scoperchia i meccanismi del rifiuto. Dopo aver catalizzato la rabbia e la paura del paese, però, sono proprio i nuovi arrivati a innescare un cambiamento, che torna a far vibrare la speranza di un sud in cui si mescolano sogni e tensioni. Un'estate memorabile, che per pietro si trasforma in un rito di passaggio, doloroso eppure pieno di tenerezza e di allegria: è la sua stessa voce a raccontare come si superano la morte, il tradimento, l'ingiustizia e si diventa grandi conquistando il proprio fragile e ostinato splendore. Attraverso questa voce irriverente, scanzonata eppure saggia, catozzella scrive un romanzo potente e felice, di ombre e di luce, tragico e divertente, semplice come le cose davvero profonde.
Punti Classifica
1006
Altri libri dello stesso autore:
(Giuseppe Catozzella)

Italiana
Punti: 1087

Non Dirmi Che Hai Paura
Punti: 1035
Libri dello stesso genere con punteggi simili:
Mario Rigoni Stern

I Racconti Di Guerra
Punti: 1006
Giovanni Guareschi

Tutto Don Camillo
Punti: 1006
Giovanni Guareschi

Don Camillo E Il Suo Gregge
Punti: 1006
Michele Marziani

Umberto Dei
Biografia Non Autorizzata Di Una Bicicletta
Punti: 1006
Valerio Mignogna

L' Altro Lato Del Mio Mare
Punti: 1006
Giovanna Ceriotti

Con Occhi Pieni D'infanzia
Punti: 1006
Paolo Poti

Atti Scenici In Luogo Pubblico
Storie Di Personaggi Esilaranti Realmente Incontrati
Punti: 1006
Fausto Romano

Anche I Pesci Hanno Il Mal Di Mare
Punti: 1006
Alessandro Vizzino

Venetia Nigra
Punti: 1006
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy