Loading...

Caricamento in corso

Image from
Julien Tromeur


Classifica Libri CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Attività Sportive

Vai alla classifica generale

Libri in questa classifica: 81

Pagina 1 di 9

Posizione in classifica: 1

Un Capitano

Francesco Totti

Attività sportive - Calcio

Un Capitano
Se ami il calcio e la roma, non puoi perderti un capitano, il libro autobiografico di francesco totti, scritto con il giornalista paolo condò. In questo best seller, il grande campione ripercorre la sua straordinaria carriera, dal debutto in serie a a 16 anni fino all'emozionante addio al calcio giocato nel 2017. Un racconto sincero e appassionato, in cui totti si confessa senza filtri, ricordando le sue origini umili, i suoi trionfi e le sue delusioni, i suoi amori e le sue rivalità, il suo legame indissolubile con la maglia giallorossa e con la sua città. Un capitano è la storia di francesco totti e di tutto il suo amore per un'unica maglia, l'as roma. Quarant'anni di ricordi in cui saranno ripercorsi con nostalgia, le vittorie, le sconfitte e le vicende che riguardano la carriera calcistica di questo fantastico giocatore. Un libro che ha conquistato i lettori e che è diventato anche un docu-film diretto da alex infascelli. Un capitano è uno dei libri più belli di francesco totti, un'icona dello sport italiano e un simbolo della capitale. Un libro da leggere e da regalare a tutti gli appassionati di calcio e di roma. Un libro che ti farà emozionare, sorridere e commuovere. Un libro che ti farà sentire orgoglioso di essere romanista. Un libro che ti farà dire: grazie capitano!
Punteggio: 1013
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 10/12/2023

Posizione in classifica: 2

La Coppa Degli Immortali
Milan 1989 La Leggenda Della Squadra Più Forte Di Tutti I Tempi Raccontata Da Chi La Inventò

Arrigo Sacchi

Attività sportive - Club sportivi

La Coppa Degli Immortali<br>Milan 1989 La Leggenda Della Squadra Più Forte Di Tutti I Tempi Raccontata Da Chi La Inventò
La coppa degli immortali è uno dei libri più belli di arrigo sacchi, l'allenatore che ha creato la squadra del milan 1989, considerata la più forte di tutti i tempi. In questo libro, sacchi racconta con passione e competenza i retroscena, le strategie, le sfide e le emozioni di quell'impresa leggendaria, che ha segnato la storia del calcio mondiale. Il libro è scritto in collaborazione con luigi garlando, giornalista e scrittore, che ha saputo dare voce allo stile e alla personalità di sacchi, un realista visionario che ha rivoluzionato il concetto di calcio totale. Il libro è arricchito da testimonianze esclusive di protagonisti come baresi, gullit, van basten, rijkaard e molti altri. La coppa degli immortali è un libro imperdibile per tutti gli appassionati di calcio, che potranno rivivere le gesta di una squadra unica, capace di vincere tutto e di lasciare un'eredità inestimabile. Un libro che racconta non solo il calcio, ma anche la vita, i valori, le ambizioni e i sogni di un uomo che ha fatto la storia.
Punteggio: 1011
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 16/02/2024

Posizione in classifica: 3

Verso Il Cuore Bianco Della Terra
La Traversata DellAlaska Selvaggia

Ario Daniel Zhoh

Attività sportive - Scalate

Verso Il Cuore Bianco Della Terra<br>La Traversata DellAlaska Selvaggia
Dall'oceano pacifico all'oceano artico: 3000 chilometri a piedi e sugli sci nell'immensa alaska, nel buio della lunga notte artica. «anni fa un luogo speciale entrò per sempre nel mio cuore: l'arctic national wildlife refuge, uno degli ultimi paradisi terrestri a rischio di devastazione nel caso le trivelle petrolifere ottengano il via libera. Da allora continuo a tornare lassù: poiché ho compreso che sì, esistono il polo nord e il polo sud; e che esiste anche il polo del freddo in siberia. Ma quello che ho trovato all'estremo nordest dell'alaska non è l'oro, non sono le pellicce, non è niente che si possa sfruttare economicamente. Quello che ho scoperto quassù è il polo della bellezza. Un posto che ci restituisce il significato più profondo del nostro essere umani, un luogo dove il nostro spirito si rinnova anche se viviamo a migliaia di chilometri di distanza. Per il nostro bene e per il bene dei nostri figli è importante sapere che un refuge così ancora, anche se non si avrà occasione di andarci. » fra caribù, orsi grizzly, lupi, uccelli migratori, il bianco accecante della neve, il verde e il viola intenso dell'aurora, ario daniel zhoh descrive un viaggio ai limiti della purezza assoluta, in solitudine e in autosufficienza. Viaggio che non ha come obiettivo alcun record se non quello di offrire un piccolo contributo individuale alla causa di tutta l'umanità.
Punteggio: 1006
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 25/12/2022

Posizione in classifica: 4

Verso Il Cuore Bianco Della Terra
La Traversata Dell'Alaska Selvaggia

Ario Daniel Zhoh

Attività sportive - Scalate

Verso Il Cuore Bianco Della Terra<br>La Traversata Dell"Alaska Selvaggia
Dall'oceano pacifico all'oceano artico: 3000 chilometri a piedi e sugli sci nell'immensa alaska, nel buio della lunga notte artica. «anni fa un luogo speciale entrò per sempre nel mio cuore: l'arctic national wildlife refuge, uno degli ultimi paradisi terrestri a rischio di devastazione nel caso le trivelle petrolifere ottengano il via libera. Da allora continuo a tornare lassù: poiché ho compreso che sì, esistono il polo nord e il polo sud; e che esiste anche il polo del freddo in siberia. Ma quello che ho trovato all'estremo nordest dell'alaska non è l'oro, non sono le pellicce, non è niente che si possa sfruttare economicamente. Quello che ho scoperto quassù è il polo della bellezza. Un posto che ci restituisce il significato più profondo del nostro essere umani, un luogo dove il nostro spirito si rinnova anche se viviamo a migliaia di chilometri di distanza. Per il nostro bene e per il bene dei nostri figli è importante sapere che un refuge così ancora, anche se non si avrà occasione di andarci. » fra caribù, orsi grizzly, lupi, uccelli migratori, il bianco accecante della neve, il verde e il viola intenso dell'aurora, ario daniel zhoh descrive un viaggio ai limiti della purezza assoluta, in solitudine e in autosufficienza. Viaggio che non ha come obiettivo alcun record se non quello di offrire un piccolo contributo individuale alla causa di tutta l'umanità.
Punteggio: 1006
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 04/02/2021

Posizione in classifica: 5

L' Arte Del Camminare
Consigli Per Partire Con Il Piede Giusto

Luca Gianotti

Attività sportive - Passeggiate

L" Arte Del Camminare<br>Consigli Per Partire Con Il Piede Giusto
In fondo, se ci pensate, non serve nessuna arte per camminare. L'abbiamo imparata da piccoli e non l'abbiamo più scordata. Basta alzarsi, uscire di casa, e mettersi in marcia. Ma per farlo in modo cosciente, occorre qualche premessa, qualche attenzione. L'arte del camminare è rivolto sia a chi non ha mai camminato per più di una giornata, sia a chi già trascorre il suo tempo libero camminando e vuole aggiungere qualcosa al proprio bagaglio di conoscenze. Come preparare uno zaino? Usare o non usare i bastoncini? È possibile dormire serenamente sotto le stelle? Che cos'è la meditazione camminata? Sono solo alcune delle domande cui l'autore risponde in modo chiaro ed esauriente. Questo libro è rivolto a chi vuole partire per un lungo cammino, per esempio andare a santiago, ma anche a chi vuole fare semplici passeggiate con una maggiore consapevolezza. Prefazione di wu ming 2.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 21/01/2020

Posizione in classifica: 6

La Sfida Delleccellenza
Arti Marziali E Tecniche Sportive Nella Vita Di Tutti I Giorni

Michele Surian

Attività sportive - Arti marziali

La Sfida Delleccellenza<br>Arti Marziali E Tecniche Sportive Nella Vita Di Tutti I Giorni
Un allenatore di arti marziali aiuta un atleta a ottenere la sua massima prestazione, in vista di un'importante gara internazionale. In questo viaggio, il loro rapporto si fa sempre più forte e profondo e, attraverso scambi di idee, ricordi e flash-back, il maestro guida il suo giovane amico nella ricerca dell'eccellenza, un percorso individuale che non riguarda solo la tecnica e l'allenamento fisico, ma che comprende tutta la persona e la sua condizione psicofisica. Nella sfida del campione convivono nello stesso tempo la scientificità della programmazione dell'allenamento e la tradizione delle teorie delle arti marziali classiche, perché nella ricerca della prestazione ciò che conta non è tanto il conseguimento del risultato quanto lo sviluppo integrale dell'individuo e la sua crescita interiore. Anche questo volume, come molti testi classici delle arti di combattimento, può essere di grande utilità non solo a sportivi e ad artisti marziali, ma a chiunque ricerchi l'eccellenza e a chi si occupa di insegnamento, management, comunicazione e leadership.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 18/03/2022

Posizione in classifica: 7

La Nostra Tradizione
Storia Della Tifoseria Organizzata Dell'Hockey Forte Dei Marmi Dal 1976 Ad Oggi

Francesco Consigli

Attività sportive - Attività sportive allaperto - Sport invernali

La Nostra Tradizione<br>Storia Della Tifoseria Organizzata Dell"Hockey Forte Dei Marmi Dal 1976 Ad Oggi
Il libro ripercorre la storia della tifoseria fortemarmina fin dalle origini: dagli albori degli anni '70 fino ai giorni nostri. Il prato verde prima e il palazzetto dello sport poi sono stati luogo di ritrovo e aggregazione per varie generazioni di ragazzi non solo del forte, ma anche di gran parte della versilia. Gioiello turistico con un certo benessere, forte dei marmi ha saputo convivere, spesso anche contestando e prendendo le distanze, con una realtà come quella ultras, generalmente sinonimo di grande sport e grande città. Le amicizie trentennali, le grandi rivalità con le tifoserie di viareggio e bassano nei favolosi anni 80, la falange d'assalto e la mitica brigata bulldog, vero spartiacque nel percorso della propria storia, sono l'epicentro dei nostri racconti; senza dimenticare il dualismo con gli ultras eagles di follonica che ha monopolizzato l'hockey pista nazionale nei primi anni 2000. Una tifoseria costante e passionale che ha attraversato anche momenti difficili, minati dalla mancanza di ricambi generazionali, superandoli per tornare all'apice grazie alle nuove generazioni.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 21/01/2022

Posizione in classifica: 8

Impacto Training

Fabio Inka

Attività sportive - Attività sportive allaperto - Sport: allenamenti

Impacto Training
Rapido, efficace, divertente e diversificato: ogni allenamento dura solo 20 minuti, è differente dall'altro e bastano poche lezioni per vedere e percepire i primi miglioramenti. Zero attrezzi: è un allenamento 100% a corpo libero che puoi fare ovunque. Al parco, a casa, in una stanza d'albergo, sulla spiaggia, in ufficio. Ti basta pochissimo spazio. Non devi essere già allenato per iniziare: scegli tu il tuo ritmo in base al tuo livello di partenza, troverai 2 versioni per ogni esercizio, una più facile e una più difficile, entrambe efficaci. Perdi grasso ma non massa muscolare: fino a 1 kg di grasso corporeo in meno per ogni settimana di allenamento, mantenendo il tono muscolare. Acceleri il metabolismo e consumi grassi e calorie per le 4-8 ore successive all'allenamento. Aumenti forza ed efficienza muscolare senza gonfiare i muscoli; migliori coordinazione, equilibrio e flessibilità. Aumenti la resistenza cardiovascolare: impacto training è un eccellente sostituto dell'attività aerobica tradizionale. Ottieni risultati visibili e misurabili in 8 settimane con una pianificazione guidata e semplice. Rimani motivato senza stress: riconosci la tua personale spinta all'azione e impari a usarla per realizzare il tuo obiettivo provando gratificazione nel processo. Foto e video descrittivi di ogni esercizio ti aiutano a seguire al meglio il programma di allenamento. Con 33 video tutorial qr code.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 23/12/2023

Posizione in classifica: 9

Born To Run
Un Gruppo Di Superatleti, Una Tribù Nascosta E La Corsa Più Estrema Che Il Mondo Abbia Visto

Christopher McDougall

Attività sportive - Corsa

Born To Run<br>Un Gruppo Di Superatleti, Una Tribù Nascosta E La Corsa Più Estrema Che Il Mondo Abbia Visto
Christopher mcdougall, giornalista, ex inviato di guerra e runner dilettante, in questo libro ci racconta il suo viaggio avventuroso sulle tracce dei tarahumara, una popolazione che vive nei selvaggi copper canyon dello stato messicano di chihuahua. I tarahumara - 'il popolo più gentile, più felice e più forte della terra' - sono i più grandi runner di tutti i tempi, capaci di correre decine di chilometri in condizioni estreme senza apparente fatica e senza subire infortuni. Il loro segreto consiste in una dieta frugale ma perfettamente equilibrata (se escludiamo il topo alla griglia e un distillato locale piuttosto alcolico di cui sono ghiotti), in una tecnica della corsa particolarmente efficace e in un atteggiamento mentale più simile alla saggezza del filosofo che all'aggressività a cui i nostri campioni ci hanno abituato. Coinvolgente e ironico, mcdougall punteggia il suo racconto di aneddoti su grandi corridori del passato come emil zatopek o roger bannister, e di singolari scoperte, arricchite di consigli tecnici e dati scientifici, sul mondo delle ultramaratone. Sapevate che la dieta ideale per un ultramaratoneta è quella vegetariana? E che più le scarpe da running sono ammortizzate più sono pericolose, e che quindi il modo migliore di correre è indossare le scarpe peggiori? E avreste mai immaginato che i corridori raggiungono il picco della velocità a 27 anni, dopo di che comincia un lento ma inesorabile declino?
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 25/11/2021

Posizione in classifica: 10

La Nostra Tradizione
Storia Della Tifoseria Organizzata DellHockey Forte Dei Marmi Dal 1976 Ad Oggi

Francesco Consigli

Attività sportive - Attività sportive allaperto - Sport invernali

La Nostra Tradizione<br>Storia Della Tifoseria Organizzata DellHockey Forte Dei Marmi Dal 1976 Ad Oggi
Il libro ripercorre la storia della tifoseria fortemarmina fin dalle origini: dagli albori degli anni '70 fino ai giorni nostri. Il prato verde prima e il palazzetto dello sport poi sono stati luogo di ritrovo e aggregazione per varie generazioni di ragazzi non solo del forte, ma anche di gran parte della versilia. Gioiello turistico con un certo benessere, forte dei marmi ha saputo convivere, spesso anche contestando e prendendo le distanze, con una realtà come quella ultras, generalmente sinonimo di grande sport e grande città. Le amicizie trentennali, le grandi rivalità con le tifoserie di viareggio e bassano nei favolosi anni 80, la falange d'assalto e la mitica brigata bulldog, vero spartiacque nel percorso della propria storia, sono l'epicentro dei nostri racconti; senza dimenticare il dualismo con gli ultras eagles di follonica che ha monopolizzato l'hockey pista nazionale nei primi anni 2000. Una tifoseria costante e passionale che ha attraversato anche momenti difficili, minati dalla mancanza di ricambi generazionali, superandoli per tornare all'apice grazie alle nuove generazioni.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 14/12/2023

1
23»
Privacy & Policy
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
[email protected]