Loading...

Caricamento in corso

Image from
Julien Tromeur


Classifica Libri CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Saggi

Vai alla classifica generale

Libri in questa classifica: 408

Pagina 1 di 41

Posizione in classifica: 1

Lezioni Americane
Sei Proposte Per Il Prossimo Millennio

Italo Calvino

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

Lezioni Americane<br>Sei Proposte Per Il Prossimo Millennio
Lezioni americane è l'ultimo libro scritto da italo calvino, uno dei più grandi scrittori italiani del novecento, autore di capolavori come il barone rampante, le città invisibili e se una notte d'inverno un viaggiatore. Si tratta di una raccolta di sei conferenze che calvino avrebbe dovuto tenere alla harvard university nel 1985, ma che non riuscì a pronunciare a causa della sua improvvisa scomparsa. In queste pagine, calvino riflette sul valore e sul significato della letteratura nel mondo contemporaneo, proponendo sei qualità che dovrebbero caratterizzare lo scrittore del prossimo millennio: leggerezza, rapidità, esattezza, visibilità, moltiplicità e consistenza. Ogni lezione è arricchita da esempi tratti dalla letteratura classica e moderna, da ovidio a borges, da dante a garcía márquez, da galileo a leopardi. Lezioni americane è un libro prezioso e stimolante, che offre una visione lucida e originale della letteratura come forma di conoscenza e di espressione dell'immaginazione. È anche un testamento spirituale di un grande autore, che ci lascia in eredità la sua passione per la scrittura e il suo amore per i libri. Se ami la letteratura e vuoi scoprire il pensiero di uno dei più geniali e innovativi scrittori del nostro tempo, non puoi perderti questo libro. Lezioni americane è uno dei libri più belli di italo calvino, una fonte di ispirazione e di saggezza per tutti i lettori.
Punteggio: 1495
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 09/02/2023

Posizione in classifica: 2

Lora Del Caffè
Manuale Di Conversazione Per Generazioni Incompatibili

Gianrico Carofiglio

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

Lora Del Caffè<br>Manuale Di Conversazione Per Generazioni Incompatibili
Possiamo passare una vita a discutere senza mai capirci, in particolare quando apparteniamo a generazioni diverse. Quasi sempre è un problema di coordinate: ognuno ha le sue e rifiuta di abbandonarle, anche solo un po'. Essere figlia e padre non semplifica le cose. «abbiamo smontato e rimontato discussioni del passato che spesso erano finite male. O anche molto male. Questa volta con uno spirito di curiosità e sperimentazione. Con la convinzione che non conta trovare risposte precise e univoche, ma un modo diverso di costruire le domande». Stanchi di «conversare a vuoto», giorgia e gianrico carofiglio si sono seduti a un tavolo e hanno affrontato con occhi nuovi alcuni degli argomenti che piú li hanno divisi. Questioni che riguardano ciascuno di noi come il clima, il femminismo, il cibo. La politica. Non hanno eliminato tutte le loro divergenze, ma hanno elaborato una serie di ragionamenti – veri e propri saggi brevi, tessere di un mosaico sorprendente – in cui si combinano entrambi i punti di vista. Una scommessa audace e allegra sulle possibilità di un linguaggio comune, di un'idea condivisa del mondo e del futuro.
Punteggio: 1031
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 13/02/2024

Posizione in classifica: 3

La Frontiera

Alessandro Leogrande

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

La Frontiera
'la frontiera' è uno dei libri più belli di alessandro leogrande, giornalista e scrittore scomparso nel 2017. Si tratta di un reportage appassionato e documentato sulle migrazioni nel mediterraneo, sulle tragedie dei naufragi, sui trafficanti e sui centri di accoglienza. Leogrande ci porta a conoscere le storie dei sopravvissuti, dei rifugiati e dei richiedenti asilo, ma anche dei volontari, dei militari e dei politici che si confrontano con il fenomeno dell'immigrazione. Il libro è diviso in quattro parti: - la prima parte si concentra sulla frontiera marittima tra l'italia e la libia, raccontando l'operazione mare nostrum, le testimonianze dei migranti eritrei e le condizioni di vita nei campi libici. - la seconda parte si sposta sulla frontiera terrestre tra la grecia e la turchia, descrivendo la situazione di patrasso, il ruolo di alba dorata e le rotte balcaniche. - la terza parte si occupa della frontiera interna all'europa, esplorando i centri di identificazione ed espulsione (cie) italiani, la violenza della periferia romana e il dibattito politico sul tema dell'accoglienza. - la quarta parte si apre alla frontiera globale, riflettendo sul significato delle migrazioni nel mondo contemporaneo, sulle responsabilità storiche e morali dell'occidente e sulle sfide per il futuro. 'la frontiera' è un libro che non lascia indifferenti, che ci interpella come cittadini e come esseri umani. È un libro che ci fa riflettere sulla nostra identità, sulla nostra solidarietà e sulla nostra coscienza. È un libro che ci fa capire che la frontiera non è solo una linea geografica, ma anche una ferita sociale, una sfida culturale e una possibilità di incontro.
Punteggio: 1011
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 11/10/2023

Posizione in classifica: 4

Appunti Per La Lettera A Un Giovane Del Ventesimo Secolo

Giacomo Leopardi

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

Appunti Per La Lettera A Un Giovane Del Ventesimo Secolo
'leopardi produce l'effetto contrario a quello che si propone. Non crede al progresso, e te lo fa desiderare; non crede alla libertà, e te la fa amare. Chiama illusioni l'amore, la gloria, la virtù, e te ne accende in petto un desiderio inesausto. E non puoi lasciarlo, che non ti senta migliore. ' questo giudizio di francesco de sanctis è stato lo stimolo che ha mosso il curatore a ricercare e selezionare alcuni scritti leopardiani, i testi che recano un messaggio positivo per i giovani e per tutti i lettori del nostro tempo.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 15/01/2021

Posizione in classifica: 5

Il Tennis Come Esperienza Religiosa

David Foster Wallace

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

Il Tennis Come Esperienza Religiosa
Negli anni della giovinezza e ben prima di diventare il più grande innovatore della letteratura americana contemporanea, david foster wallace si è a lungo dedicato al tennis, entrando nelle classifiche regionali e sfiorando la fama che ha saputo costruirsi altrove, e con ben altri esiti. Il tennis è rimasta una delle sue grandi passioni, tradotta nelle pagine di
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 04/03/2024

Posizione in classifica: 6

Le Vene Aperte Dell'America Latina

Eduardo Galeano

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

Le Vene Aperte Dell"America Latina
Un reportage che attraversa cinque secoli di storia del continente latinoamericano per raccontare il saccheggio delle sue preziose risorse: l'oro e l'argento, il cacao e il cotone, il petrolio e la gomma, il rame e il ferro. Tesori depredati sistematicamente: fin dai tempi della conquista spagnola, le potenze coloniali hanno prosciugato le ricchezze di questa terra rigogliosa, lasciandola in condizioni di estrema povertà. Un testo illuminante che, intrecciando l'analisi storica ed economica con il racconto, suggestivo e incalzante, delle passioni di un popolo sfruttato e sofferente, è diventato un vero e proprio classico della letteratura latinoamericana. Prefazione di isabel allende.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 23/05/2021

Posizione in classifica: 7

Le Catilinarie
Testo Latino A Fronte

Marco Tullio Cicerone

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

Le Catilinarie<br>Testo Latino A Fronte
Nell'anno 63 a. C . Roma fu sconvolta dall'improvvisa minaccia di un colpo di stato. Lucio sergio catilina, patrizio ambizioso dall'ambigua fama, appoggiandosi al malcontento popolare stava tramando una congiura intesa a spazzare l'oligarchia senatoria per poi attuare un ardito programma di riforme sociali. A denunciare e ad opporsi al tentativo di golpe fu il console in carica: marco tullio cicerone. Contro catilina cicerone scagliò le quattro violentissime catilinarie, che restano tra i capolavori della sua eloquenza e documentano l'arroventato clima politico in cui si consumò il tramonto della repubblica.
Punteggio: 1001
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 18/03/2024

Posizione in classifica: 8

La Guerra Del Peloponneso
Testo Greco A Fronte

Tucidide

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

La Guerra Del Peloponneso<br>Testo Greco A Fronte
Nel 431 a. C . Scoppiò tra atene e sparta la guerra del peloponneso: una guerra che insanguinò la grecia per quasi trent'anni e segnò la cupa fine del periodo d'oro della civiltà ellenica. Tucidide, consapevole di vivere un evento di portata eccezionale, lo assunse come momento esemplare di un'analisi che mirava a cogliere, al di là dei nudi fatti, le forze profonde sottese ai processi della storia. Un'analisi lucida e disillusa che spinge il lettore a interrogarsi sui problemi che si ripresentano sempre uguali alla coscienza storica: i meccanismi e la moralità del potere, gli arbitrii e i diritti dei vincitori e dei vinti, la giustizia dei potenti e la giustizia dei deboli.
Punteggio: 1001
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 17/05/2023

Posizione in classifica: 9

Le Guerre In Gallia-De Bello Gallico

Gaio Giulio Cesare

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

Le Guerre In Gallia-De Bello Gallico
La celebre epopea della conquista della gallia. Una nuova traduzione annotata della grande opera di cesare, con un ampio apparato introduttivo, le testimonianze sull'autore di plutarco e svetonio e un indice analitico dei luoghi e delle persone.
Punteggio: 1001
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 20/11/2023

Posizione in classifica: 10

Il Mio Cuore è Più Stanco Della Mia Voce

Oriana Fallaci

Classici, poesia, teatro e critica - Saggi

Il Mio Cuore è Più Stanco Della Mia Voce
Negli anni settanta oriana fallaci è un mito. Prima il vietnam, poi città del messico e infine la storia d'amore con alekos panagulis, eroe della resistenza greca, simbolo dell'opposizione a qualunque regime liberticida. Dopo la morte di lui e la pubblicazione di 'un uomo', oriana riesce a creare un incantamento globale: vorrebbero essere come lei i tanti giovani e meno giovani attratti dalla personalità dei suoi reportage di guerra e dal suo coraggio. E vorrebbero essere come lei molte donne, per le quali la scrittrice rappresenta la realizzazione di un sogno. In quegli anni la fallaci accetta i sempre più frequenti inviti a incontrare i suoi lettori stranieri, nelle città e nelle università del mondo. Questo libro raccoglie alcune delle sue conferenze di maggior rilievo, pagine rimaste finora inedite che rivelano il suo rapporto con la scrittura, la sua passione per la politica e per l'impegno civile, la sua 'ossessione per la libertà'. È il suo autoritratto più autentico, una sorta di manifesto in cui oriana rivendica e difende con vigore il diritto a 'stare dalla parte dell'umanità, suggerire i cambiamenti, innamorarci dei buoni cambiamenti, influenzare un futuro che sia un futuro migliore del presente'.
Punteggio: 1001
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 24/02/2024

1
23»
Privacy & Policy
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
[email protected]