classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
separatore
..
Sotto Classifiche di:

Classici, poesia, teatro e critica
separatore
separatore
Classifica Libri

CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Classici, Poesia, Teatro E Critica

Libri in questa classifica: 867
separatore
Pagina 3 di 87
separatore
Inizio Classifica
separatore
Classici, poesia, teatro e critica - narrativa e prosa linea

Una Specie Di Solitudine
I Diari (2012)

John Cheever

John cheever era un uomo pieno di contraddizioni: amava la moglie e i figli, ma si sentiva profondamente solo; amava le donne, ma amava anche gli uomini; si odiava perché aveva il vizio di bere, ma per gran parte della vita non riuscì a smettere; era un grande scrittore, ma la sua sensibilità era così pronunciata da limitarlo come persona. In queste pagine ci è data la possibilità di seguirlo in un dialogo serrato con se stesso, di starlo ad ascoltare mentre cerca di capire e registrare le... <Segue>
Posizione in classifica: 21 - Punteggio: 1006
Ultimo aggiornamento punteggio: 14/11/2022
                        
Classici, poesia, teatro e critica - letteratura del teatro linea

Medea
Testo Greco A Fronte (2013)

Euripide

Figura demoniaca di maga barbara e crudele, medea è uno dei personaggi più noti, estremi e coinvolgenti del teatro antico. Lucida e determinata nel compiere una vendetta atroce, l'assassinio dei figli, che la colpirà con violenza devastante, medea appare perfettamente consapevole delle conseguenze del suo gesto estremo. Ma alla tensione emotiva ('capisco quali dolori dovrò sostenere, ma più forte dei miei propositi è la passione') si unisce un'assoluta autonomia intellettuale, fino ad allo... <Segue>
Posizione in classifica: 22 - Punteggio: 1006
Ultimo aggiornamento punteggio: 29/11/2022
                        
Classici, poesia, teatro e critica linea

Ritratto Di Un Matrimonio (2018)

Nigel Nicolson

Il «matrimonio» è quello fra due aristocratici inglesi, entrambi scrittori, vita sackville-west e harold nicolson, e il «ritratto» è tracciato, a quattro mani, da vita stessa - in un'autobiografia-confessione rimasta inedita fino alla sua morte - e da suo figlio nigel nicolson. Una coppia molto particolare, vita e harold. Irresistibilmente attratti lei dalle donne e lui dagli uomini, erano costantemente innamorati di qualcun altro, e si concedevano a vicenda la massima libertà, consapevol... <Segue>
Posizione in classifica: 23 - Punteggio: 1006
Ultimo aggiornamento punteggio: 04/12/2021
                        
Classici, poesia, teatro e critica - studi sociali linea

Impegno E Disincanto In Pasolini, De André, Gaber E R
Gaetano (2018)

Annibale Gagliani

Il libro di annibale gagliani è un'opera lungamente pensata, in cui l'autore ha esercitato una pazienza non comune ed è andato alla ricerca di fonti e interpretazioni che spesso sono testimoniali e di prima mano. È un percorso duro, compatto, radicale; un insieme in cui appare chiaro, nelle persino ovvie diversità di espressioni, temi, percorsi (anche politici), epoche, che cosa unisce pier paolo pasolini, fabrizio de andré, giorgio gaber e rino gaetano. ... <Segue>
Posizione in classifica: 24 - Punteggio: 1006
Ultimo aggiornamento punteggio: 20/02/2019
                        
Classici, poesia, teatro e critica - narrativa e prosa linea

Ritratto Di Un Matrimonio (2018)

Nigel Nicolson

Il «matrimonio» è quello fra due aristocratici inglesi, entrambi scrittori, vita sackville-west e harold nicolson, e il «ritratto» è tracciato, a quattro mani, da vita stessa - in un'autobiografia-confessione rimasta inedita fino alla sua morte - e da suo figlio nigel nicolson. Una coppia molto particolare, vita e harold. Irresistibilmente attratti lei dalle donne e lui dagli uomini, erano costantemente innamorati di qualcun altro, e si concedevano a vicenda la massima libertà, consapevol... <Segue>
Posizione in classifica: 25 - Punteggio: 1006
Ultimo aggiornamento punteggio: 12/11/2022
                        
Classici, poesia, teatro e critica - studi sociali linea

Homo Sum
Essere «umani» Nel Mondo Antico (2019)

Maurizio Bettini

il senso di umanità dei greci e dei romani era migliore del nostro? Quale posto occuperebbe nel mondo antico la dichiarazione universale del 1948? Intanto nel canale di sicilia non si soccorrono i naufraghi. Nel medesimo luogo ove enea, diretto in italia, fu soccorso da didone.  «È la guida ideale per comprendere come la cultura classica si rapportava a chi proveniva da oltre il confine, alla donna, al bambino, all'uomo che oggi chiamiamo migrante» - marco bracconi, robinson ques... <Segue>
Posizione in classifica: 26 - Punteggio: 1006
Ultimo aggiornamento punteggio: 11/06/2022
                        
Classici, poesia, teatro e critica - saggi linea

Dovremmo Essere Tutti Femministi (2015)

Chimamanda Ngozi Adichie

In questo saggio molto personale, scritto con grande eloquenza - frutto dell'adattamento di una conferenza tedx dal medesimo titolo di straordinario successo - chimamanda ngozi adichie offre ai lettori una definizione originale del femminismo per il xxi secolo. Attingendo in grande misura dalle proprie esperienze e riflessioni sull'attualità, adichie presenta qui un'eccezionale indagine d'autore su ciò che significa essere una donna oggi, un appello di grande attualità sulle ragioni per cui d... <Segue>
Posizione in classifica: 27 - Punteggio: 1005
Ultimo aggiornamento punteggio: 04/04/2021
                        
Classici, poesia, teatro e critica - poeti linea

Cento Sonetti D'amore
Testo Spagnolo A Fronte (2010)

Pablo Neruda

I 'cento sonetti d'amore' rappresentano lo sviluppo, in forme di accentuata originalità e autonomia, di un motivo che viene di lontano. Il filone da cui scaturisce quest'opera affonda non solo in stravagario, ma anche e soprattutto nei versi del capitano, documento di un'epoca turbolenta in cui l'amore si manifesta in raffiche improvvise, appare dominato da accese note di passione, insidiato da furori e gelosie, agitato da rinunce e ritorni, da condanne e proteste disperate, fino alla definitiv... <Segue>
Posizione in classifica: 28 - Punteggio: 1003
Ultimo aggiornamento punteggio: 11/04/2021
                        
Classici, poesia, teatro e critica - poeti linea

Canti (2018)

Giacomo Leopardi

«leopardi, che ha sprezzanti giudizi sulla storia, sulla scienza e sulla ragione, sta di fronte alla natura che è 'sempre la stessa' con un atteggiamento di pura reverenza» scrive giorgio ficara. «nel cielo stellato, vede più incanti che nella propria anima; nella luna che irraggia dolcemente la notte vede soprattutto l'immutabilità della luna, che non ha memoria, né intenzioni se non quella di rischiarare; nel tramonto della luna, che scende nell''infinito seno' del mare, vede l'oscurit... <Segue>
Posizione in classifica: 29 - Punteggio: 1003
Ultimo aggiornamento punteggio: 11/09/2022
                        
Classici, poesia, teatro e critica - narrativa e prosa linea

Hermann Hesse E Il Mito Di Sé
Luomo Creativo Che Viveva Con Gli Archetipi (2017)

Matteo Marino

Questo libro è un'avventurosa analisi del processo creativo e individuativo di un uomo, che affidandosi al potere di una scrittura ispirata è riuscito ad entrare in contatto con gli insegnamenti delle eredità archetipiche. Affidandosi e talvolta scontrandosi coi nemici e gli amici del suo mondo fantasmatico interiore, facendo rivivere - reinterpretandole - le sue emozioni, i conflitti, le paure e le doti attraverso le peripezie dei suoi personaggi romanzati, come fossero gli attori di uno psi... <Segue>
Posizione in classifica: 30 - Punteggio: 1003
Ultimo aggiornamento punteggio: 28/07/2022
                        
  
1 2 3 4 5 >>
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy