classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
separatore
Macro Classifiche
separatore
Libri in inglese

Cinema, musica, tv, spettacolo

Casa, hobby e cucina

Libri

Fumetti e graphic novels

Ingegneria e informatica

Arte, architettura e fotografia

Lingue, dizionari, enciclopedie

Economia e diritto

Bambini e ragazzi

Narrativa straniera

Classici, poesia, teatro e critica

Fantasy e fantascienza

Gialli, thriller, horror

Narrativa erotica e rosa

Casa e cucina

Narrativa italiana

Young Adult

Scienze, geografia, ambiente

Archeologia

Attività sportive

Biografie

Educazione

Esoterismo

Filosofia

Medicina

Mente e psiche

Narrativa estera

Narrativa italiana

Religione

Salute

Società

Turismo pratico

separatore
PER POTER VISUALIZZARE QUESTO CONTENUTO DEVI ACCETTARE I COOKIES
Classifica Libri

AUTORE: Margaret Mazzantini

Libri in questa classifica: 8
separatore
Pagina 1 di 1
separatore
Inizio Classifica
separatore
narrativa estera - recente linea

Venuto Al Mondo (2008)

Margaret Mazzantini

Premio campiello 2009. Una mattina gemma sale su un aereo, trascinandosi dietro un figlio di oggi, pietro, un ragazzo di sedici anni. Destinazione sarajevo, città-confine tra occidente e oriente, ferita da un passato ancora vicino. Ad attenderla all'aeroporto, gojko, poeta bosniaco, amico, fratello, amore mancato, che ai tempi festosi delle olimpiadi invernali del 1984 traghettò gemma verso l'amore della sua vita, diego, il fotografo di pozzanghere. Il romanzo racconta la storia di questo amor... <Segue>
Primo Premio Classifica
Posizione in classifica: 1 - Punteggio: 1437
Ultimo aggiornamento punteggio: 23/02/2021
                        
narrativa estera - recente linea

Non Ti Muovere (2001)

Margaret Mazzantini

Premio strega 2002. 'stavo così, sprofondato nel silenzio della vita riconosciuta. Qui ero un uomo libero, non avevo bisogno di nascondermi. La gente mi conosceva, mia moglie, mio suocero, tutti mi conoscevano. Eppure ora mi sembrava fosse questa la vita parallela, non l'altra. ' un lungo monologo, una confessione, un momento di sincerità profondo e il peso di una attesa angosciante davanti a una sala operatoria: stesa sul lettino una ragazza, la morte sembra incalzarla, la sua testa è ape... <Segue>
Posizione in classifica: 2 - Punteggio: 800
Ultimo aggiornamento punteggio: 23/02/2021
                        
narrativa estera - recente linea

Splendore (2013)

Margaret Mazzantini

'avremo mai il coraggio di essere noi stessi? ' si chiedono i protagonisti di questo romanzo. Due ragazzi, due uomini, due destini. Uno eclettico e inquietto, l'altro sofferto e carnale. Una identità frammentata da ricomporre, come le tessere di un mosaico lanciato nel vuoto. Un legame assoluto che s'impone, violento e creativo, insieme al sollevarsi della propria natura. Un filo d'acciaio teso sul precipizio di una intera esistenza. I due protagonisti si allontanano, crescono geograficamente di... <Segue>
Posizione in classifica: 3 - Punteggio: 800
Ultimo aggiornamento punteggio: 23/02/2021
                        
narrativa estera - recente linea

Zorro
Un Eremita Sul Marciapiede (2004)

Margaret Mazzantini

'i barboni sono randagi scappati dalle nostre case, odorano dei nostri armadi, puzzano di ciò che non hanno, ma anche di tutto ciò che ci manca. Perché forse ci manca quell'andare silenzioso totalmente libero, quel deambulare perplesso, magari losco, eppure così naturale, così necessario, quel fottersene del tempo meteorologico e di quello irreversibile dell'orologio. Chi di noi non ha sentito il desiderio di accasciarsi per strada, come marionetta, gambe larghe sull'asfalto, testa reclinat... <Segue>
Posizione in classifica: 4 - Punteggio: 736
Ultimo aggiornamento punteggio: 23/02/2021
                        
narrativa estera - recente linea

Il Catino Di Zinco (2003)

Margaret Mazzantini

Antenora, la nonna che margaret mazantini evoca in questo romanzo, s'impone come un piccolo eroe di un mondo arcaico. Confinata tra le pareti domestiche, esercita con energia un matriarcato casalingo e indiscusso, nel quale si impongono valori netti e semplici, sentimenti forti ed esclusivi, che la rendono capace di affrontare esperienze decisive (la guerra, il fascismo, il dopoguerra) senza mai perdersi d'animo. Di fronte alla sua morte, in un gelido mattino d'inverno, la nipote si interroga e... <Segue>
Posizione in classifica: 5 - Punteggio: 690
Ultimo aggiornamento punteggio: 10/02/2019
                        
narrativa estera - recente linea

Manola (1999)

Margaret Mazzantini

Ortensia, spettrale e nerovestita, e anemone, raggiante e coloratissima: due gemelle talmente diverse da rappresentare gli opposti archetipi della femminilità. Introversione contro estroversione, profondità contro superficie, tanti problemi contro nessun problema. Ma con tutte le loro differenze, ortensia e anemone sono accomunate da un'esilarante capacità di raccontarsi, da una gustosissima rappresentazione-confessione della propria femminilità. E non solo. Si scoprirà che i ruoli si posso... <Segue>
Posizione in classifica: 6 - Punteggio: 635
Ultimo aggiornamento punteggio: 23/02/2021
                        
narrativa estera - recente linea

Mare Al Mattino (2011)

Margaret Mazzantini

Due figli, due madri. Due madri, due mondi: le due sponde di un unico mare. Un romanzo breve come una favola: di qua e di là dal mare, l'esilio di chi non è piú intero in nessun luogo. C'è un tratto di mare che è ponte e confine tra due paesi. Farid lo vede per la prima volta la notte che fugge dalla sua casa ai confini del deserto, lasciandosi alle spalle la gazzella che mangiava dalle sue mani: «credeva di poterci camminare sopra come le navi, invece è bagnato e succhia da so... <Segue>
Posizione in classifica: 7 - Punteggio: 546
Ultimo aggiornamento punteggio: 23/02/2021
                        
narrativa estera - recente linea

Nessuno Si Salva Da Solo (2011)

Margaret Mazzantini

Delia e gaetano erano una coppia. Ora non lo sono più, e stasera devono imparare a non esserlo. Si ritrovano a cena, in un ristorante all'aperto, poco tempo dopo aver rotto quella che fu una famiglia. Lui si è trasferito in un residence, lei è rimasta nella casa con i piccoli cosmo e nico. La passione dell'inizio e la rabbia della fine sono ancora pericolosamente vicine. Delia e gaetano sono ancora giovani, più di trenta, meno di quaranta, un'età in cui si può ricominciare. Sognano la pace... <Segue>
Posizione in classifica: 8 - Punteggio: 400
Ultimo aggiornamento punteggio: 23/02/2021
                        
  
1
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy