classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
separatore
..
Sotto Classifiche di:

Neurologia clinica
separatore
separatore
Classifica Libri

CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Neurologia Clinica

Libri in questa classifica: 12
separatore
Pagina 1 di 2
separatore
Inizio Classifica
separatore
medicina - neurologia clinica linea

L Uomo Che Scambiò Sua Moglie Per Un Cappello (2001)

Oliver Sacks

Scelto da ibs per la... <Segue>
Primo Premio Classifica
Posizione in classifica: 1 - Punteggio: 1007
Ultimo aggiornamento punteggio: 14/05/2022
                        
medicina - neurologia clinica linea

Pensieri Lenti E Veloci (2013)

Daniel Kahneman

Siamo stati abituati a ritenere che all'uomo, in quanto essere dotato di razionalità, sia sufficiente tenere a freno l'istinto e l'emotività per essere in grado di valutare in modo obiettivo le situazioni che deve affrontare e di scegliere, tra varie alternative, quella per sé più vantaggiosa. Gli studi sul processo decisionale condotti ormai da molti anni dal premio nobel daniel kahneman hanno mostrato quanto illusoria sia questa convinzione e come, in realtà, siamo sempre esposti a condiz... <Segue>
Posizione in classifica: 2 - Punteggio: 1005
Ultimo aggiornamento punteggio: 05/03/2022
                        
medicina - neurologia clinica linea

L' Uomo Che Scambiò Sua Moglie Per Un Cappello (2001)

Oliver Sacks

'e' un libro che vorrei consigliare a tutti: medici e malati, lettori di romanzi e di poesia, cultori di psicologia e di metafisica, vagabondi e sedentari, realisti e fantastici. La prima musa di sacks è la meraviglia per la molteplicità dell'universo. ' - pietro citati. Oliver sacks è un neurologo, ma il suo rapporto con la neurologia è simile a quello di groddeck con la psicoanalisi. Perciò sacks è anche molte altre cose: «mi sento infatti medico e naturalista al tempo stesso; mi in... <Segue>
Posizione in classifica: 3 - Punteggio: 996
Ultimo aggiornamento punteggio: 12/12/2021
                        
medicina - neurologia clinica linea

Se Ti Abbraccio Non Aver Paura (2012)

Fulvio Ervas

Franco e andrea. Un padre e un figlio in viaggio, uniti nel tempo sospeso della strada. Un'avventura grandiosa, difficile, imprevedibile. Come andrea. Una storia vera. 'per certi viaggi non si parte mai quando si parte. Si parte prima. A volte molto prima. Sono bastate poche parole: ‘suo figlio probabilmente è autistico''. Il verdetto di un medico ha ribaltato il mondo. La malattia di andrea è un uragano, sette tifoni. L'autismo l'ha fatto prigioniero e franco è diventato un cavaliere che... <Segue>
Posizione in classifica: 4 - Punteggio: 917
Ultimo aggiornamento punteggio: 01/12/2021
                        
medicina - neurologia clinica linea

L' Errore Di Cartesio
Emozione, Ragione E Cervello Umano (1995)

Antonio R. Damasio

Risale a cartesio la separazione fra emozione e intelletto, ma le indagini sul cervello attualmente in corso muovono in tutt'altra direzione. Damasio è stato forse il primo a porre sotto esame le infauste conseguenze della separazione di cartesio e oggi è possibile circoscrivere quell'errore sulla base anche di casi clinici e della valutazione di fatti neurologici sperimentali. Tutte le linee sembrano convergere verso uno stesso risultato: l'essenzialità del valore cognitivo del sentimento. D ... <Segue>
Posizione in classifica: 5 - Punteggio: 859
Ultimo aggiornamento punteggio: 23/12/2021
                        
medicina - neurologia clinica linea

L Errore Di Cartesio
Emozione, Ragione E Cervello Umano (1995)

Antonio R. Damasio

Risale a cartesio la separazione fra emozione e intelletto, ma le indagini sul cervello attualmente in corso muovono in tutt'altra direzione. Damasio è stato forse il primo a porre sotto esame le infauste conseguenze della separazione di cartesio e oggi è possibile circoscrivere quell'errore sulla base anche di casi clinici e della valutazione di fatti neurologici sperimentali. Tutte le linee sembrano convergere verso uno stesso risultato: l'essenzialità del valore cognitivo del sentimento. D ... <Segue>
Posizione in classifica: 6 - Punteggio: 859
Ultimo aggiornamento punteggio: 18/05/2022
                        
medicina - neurologia clinica linea

Gratitudine (2016)

Oliver Sacks

I quattro scritti qui raccolti sono la lettera di congedo che oliver sacks ha voluto indirizzare ai suoi lettori. Dapprima rendendoli partecipi delle proprie sensazioni di fronte alla soglia degli ottant'anni, e più tardi informandoli, con perfetta sobrietà, di essere affetto da un male incurabile. Ma non ci si inganni: sono pagine vibranti di contagiosa vitalità quelle che sacks ci regala, dove più che mai si respirano freschezza, passione, urgenza espressiva. Come quando, riflettendo sulla... <Segue>
Posizione in classifica: 7 - Punteggio: 806
Ultimo aggiornamento punteggio: 14/04/2022
                        
medicina - neurologia clinica linea

Emicrania (2018)

Oliver Sacks

«qualsiasi profano interessato in qualche modo alla relazione fra corpo e mente, anche se non lo capirà in ogni dettaglio, troverà questo libro affascinante come lo ho trovato io. In tutti i casi di disturbi funzionali, è di primaria importanza il rapporto personale fra medico e paziente. 'ogni malattia è un problema musicale,' diceva novalis 'e ogni guarigione è una soluzione musicale'. Ciò significa, come scrive il dottor sacks, che a prescindere dal metodo che il medico sceglie, o ... <Segue>
Posizione in classifica: 8 - Punteggio: 806
Ultimo aggiornamento punteggio: 12/12/2021
                        
medicina - neurologia clinica linea

Nulla Di Più Grande (2017)

Giulio Tononi

Perché la coscienza sparisce quando ci addormentiamo e ricompare intensa durante il sogno? È cosciente un uomo che esce dal coma, ma rimane immobile e muto per mesi o anni? Lo è un pappagallo che pari a? O un delfino che gioca? Questi quesiti fondamentali, e ancora irrisolti, evidenziano il problema più grande della scienza e della filosofia: nonostante gli straordinari successi delle neuroscienze, non sappiamo ancora quale sia l'ingrediente misterioso che accende la luce della coscienza. A ... <Segue>
Posizione in classifica: 9 - Punteggio: 803
Ultimo aggiornamento punteggio: 16/02/2021
                        
  
1 2
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy