Loading...

Caricamento in corso

Image from
Julien Tromeur


Classifica Libri CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Società

Vai alla classifica generale

Libri in questa classifica: 1343

Pagina 3 di 135

Posizione in classifica: 21

Il Capro Espiatorio

René Girard

Società - Filosofia della religione

Il Capro Espiatorio
Il perno del pensiero di rené girarddice heidegger che ogni vero pensatore pensa un solo pensiero: nel caso di rené girard è quello del «capro espiatorio». In questo saggio egli prende per mano il lettore e, passo per passo, illumina in modo definitivo quel meccanismo della persecuzione e del sacrificio a cui già aveva dedicato la violenza e il sacro. Ed è impossibile sottrarsi alla luce cruda e netta che in queste pagine viene gettata su alcuni temi che per forza ci riguardano tutti. In particolare, colpiranno per la loro radicale novità le interpretazioni di parabole ed episodi dei vangeli, dove secondo girard si compie quell'oscillazione decisiva per cui la vittima sacrificale non consente più alla colpa che le viene attribuita, ma diventa l'innocente che come tale si rivendica: così il capro espiatorio si trasforma nell'agnello di dio.
Punteggio: 1006
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 21/06/2021

Posizione in classifica: 22

Il Marketing Della Paura
Donald Trump E Il Codice Della Comunicazione Politica

Fabio Di Nicola

Società - Militanti politici

Il Marketing Della Paura<br>Donald Trump E Il Codice Della Comunicazione Politica
Che cosa vuol dire usare la paura come mezzo di comunicazione politica? Lo stato permanente di squilibrio e di minaccia è da sempre lo strumento principe di chi detiene il potere, così da creare il problema e allo stesso tempo fornire le soluzioni a masse facilmente manipolabili. Le scienze cognitive, fin dal celebre esperimento dell'università di stanford sull''effetto lucifero', hanno svelato molti dei meccanismi connessi alla paura, codificati successivamente attraverso il neuromarketing strategico, che fanno uso di linguaggi ipnotici, posture, gestemica ed elementi paralinguistici. Donald trump è certamente il politico che più di ogni altro segue una strategia precisa, scientifica, che si avvale delle tecniche e dei meccanismi specifici del marketing della paura. Una lezione che si rivelerà utile a chiunque voglia guardare alla politica e ai politici con spirito critico, per non cadere nei tranelli e individuare tempestivamente i tentativi di manipolazione. Prefazione di massimo arcangeli.
Punteggio: 1006
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 31/08/2023

Posizione in classifica: 23

Bugiardi Senza Gloria

Marco Travaglio

Società - Governo

Bugiardi Senza Gloria
Marco travaglio racconta 10 anni di storia d'italia attraverso le balle dei giornali dei padroni. Le grillate rosse. Andreotti assolto. Berlusconi perseguitato. Craxi esule e martire. Mani pulite complotto dei comunisti, anzi della cia. La 'presunta trattativa' stato-mafia. L'attentato a belpietro. Le 56 case di di pietro. I soldi di grillo in costarica. Il tesoro di casaleggio. La nipote di mubarak. I tecnici competenti di monti. Il golpe dei giudici contro berlusconi. Il golpe di de magistris e genchi contro tutti. Il golpe dei pm contro napolitano. Il golpe di calciopoli contro la juve. Il golpe di consip contro renzi. La casa di scajola a sua insaputa. La culona merkel all'insaputa di berlusconi. I plagi della madia a sua insaputa. I falsi di sala a sua insaputa. Il caso etruria all'insaputa della boschi. Gli insider renzi-de benedetti a loro insaputa. Gli hacker e le fake news di putin. Di maio bugiardo e delinquente. La raggi bugiarda e delinquente. Berlusconi e dell'utri assolti dai fratelli graviano. Lo scandalo spelacchio.
Punteggio: 1006
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 08/06/2023

Posizione in classifica: 24

Mio Figlio Marco
La Verità Sul Caso Vannini

Marina Conte

Società

Mio Figlio Marco<br>La Verità Sul Caso Vannini
Chi era marco? Quali erano i sogni e le speranze infrante in un attimo da quell'assurdo colpo di pistola, sparato dentro la casa di una famiglia che diceva di amarlo? Insieme a mauro valentini ripercorreremo, minuto per minuto, atto dopo atto, tutto quello che è accaduto a partire da quella tragica notte, per comprendere cosa è accaduto e per rispondere ai tanti, troppi misteri rimasti insoluti e che hanno causato la tragica fine di marco. È la notte del 17 maggio del 2015. Marco vannini, ventenne di cerveteri, è in casa di martina ciontoli, la sua fidanzata. Con loro c'è tutta la famiglia di lei quando marco viene improvvisamente ferito da un colpo di pistola. Dal momento dello sparo al suo arrivo al posto di primo soccorso passeranno 110 interminabili minuti, un ritardo che determinerà la morte di marco. Il 'caso vannini' irrompe così sui giornali e nelle televisioni di tutta italia. Troppe del resto sono le cose che da subito non tornano nel racconto e soprattutto nei comportamenti di chi, in quei minuti, era in casa con lui. Un ragazzo straordinario, marco, che la mamma marina in queste pagine racconta insieme a suo marito valerio.
Punteggio: 1006
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 10/07/2021

Posizione in classifica: 25

Vita Contadina Nel Dopoguerra

Naldo Anselmi

Società - Fenomeni sociologici

Vita Contadina Nel Dopoguerra
L'autore racconta - con velato pungente rimpianto di vita vissuta - la realtà del mondo contadino di un'ampia area geografica dell'italia centrale nel secondo dopoguerra. Ne emerge una cultura autonoma, svincolata dalla 'limitatezza della storia', caratterizzata da proprie tradizioni territoriali. Una cultura dettata da regole ataviche e da un linguaggio dialettale ricco di continui guizzi creativi propri di una autentica 'lingua viva', a cui contribuivano tutti. Il libro si rivolge ai giovani 'civilizzati', distanti anni luce da quel mondo, destinati a non trovarne più alcuna testimonianza diretta; e, soprattutto, il libro è dedicato ai moltissimi giovani contadini di oggi, che negli ultimi anni hanno scelto di tornare a coltivare la terra senza volerla sfruttare fino ad esaurimento, utilizzando il sapere millenario dei loro avi. Una odierna vera e propria tendenza ad un ritorno alla pasoliniana età del pane, a uno stile di vita 'natural-umano' fondato sui beni necessari come presupposto parallelo e alternativo al dominante e devastante effetto 're mida' del pensiero unico dell'età dell'oro.
Punteggio: 1006
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 24/12/2021

Posizione in classifica: 26

Io Sono Una Strega

Luisa Querci Della Rovere

Società - Fenomeni sociologici

Io Sono Una Strega
Nei secoli più bui e oscurantisti del nostro passato spesso donne che si dedicavano alla cura del corpo e dello spirito venivano tacciate di stregoneria e arse sul rogo. Se una di loro si reincarnasse ai giorni nostri dalle sue mani scaturirebbe questo breve manuale di cura per l'anima volto ad aiutare le persone a vivere una vita più significativa, alleviando i malanni e le ansie che quotidianamente le affliggono. Partendo da alcune teorie alchemiche ed esoteriche, l'autrice si rivolge direttamente all'anima del lettore, accompagnandolo in un viaggio che tocca i molteplici aspetti del suo quotidiano - la famiglia, il lavoro, i propri desideri e le proprie frustrazioni - entrando in punta di piedi nel suo vissuto, con la delicatezza di chi è consapevole di avere a che fare con qualcosa di fragile e prezioso. Sono pagine intrise di quella magia che nasce dalle parole, espressione concreta di un pensiero capace di plasmare la realtà per indirizzare tutte le proprie energie alla conquista della felicità.
Punteggio: 1006
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 19/02/2024

Posizione in classifica: 27

Mio Figlio Marco
La Verità Sul Caso Vannini

Marina Conte

Società - Criminologia e reati

Mio Figlio Marco<br>La Verità Sul Caso Vannini
Chi era marco? Quali erano i sogni e le speranze infrante in un attimo da quell'assurdo colpo di pistola, sparato dentro la casa di una famiglia che diceva di amarlo? Insieme a mauro valentini ripercorreremo, minuto per minuto, atto dopo atto, tutto quello che è accaduto a partire da quella tragica notte, per comprendere cosa è accaduto e per rispondere ai tanti, troppi misteri rimasti insoluti e che hanno causato la tragica fine di marco. È la notte del 17 maggio del 2015. Marco vannini, ventenne di cerveteri, è in casa di martina ciontoli, la sua fidanzata. Con loro c'è tutta la famiglia di lei quando marco viene improvvisamente ferito da un colpo di pistola. Dal momento dello sparo al suo arrivo al posto di primo soccorso passeranno 110 interminabili minuti, un ritardo che determinerà la morte di marco. Il 'caso vannini' irrompe così sui giornali e nelle televisioni di tutta italia. Troppe del resto sono le cose che da subito non tornano nel racconto e soprattutto nei comportamenti di chi, in quei minuti, era in casa con lui. Un ragazzo straordinario, marco, che la mamma marina in queste pagine racconta insieme a suo marito valerio.
Punteggio: 1006
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 15/01/2024

Posizione in classifica: 28

Il Ritorno Del Principe
La Criminalità Dei Potenti In Italia

Saverio Lodato

Società - Militanti politici

Il Ritorno Del Principe<br>La Criminalità Dei Potenti In Italia
Questo libro, nonostante sia stato scritto nel 2008, è più che mai attuale. Con una nuova premessa di roberto scarpinato. Non è vero che la mafia è quella che si vede in tv, e che i corrotti e i criminali sono una malattia della nostra società. Qui, in italia, la corruzione e la mafia sembrano essere costitutivi del potere, a parte poche eccezioni (la costituente, mani pulite, il maxiprocesso a cosa nostra). Ricordate il principe di machiavelli? In politica qualsiasi mezzo è lecito. C'è un braccio armato (anche le stragi sono utili alla politica del principe), ci sono i volti impresentabili di riina, provenzano, lo piccolo, e poi c'è la borghesia mafiosa e presentabile che frequenta i salotti buoni e riesce a piazzare i suoi uomini in parlamento. Ma il potere è lo stesso, la mano è la stessa. Il libro è questo: racconta il fuori scena del potere, quello che non si vede e non è mai stato raccontato ma che decide, fa politica e piega le leggi ai propri interessi. Ci avviamo verso una democrazia mafiosa? Gli italiani possono reagire, è già successo.
Punteggio: 1005
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 23/01/2022

Posizione in classifica: 29

Migrantes
Clandestino Verso Il Sogno Americano

Flaviano Bianchini

Società - Filosofia della religione

Migrantes<br>Clandestino Verso Il Sogno Americano
Due giorni di galera in un luogo sconosciuto, un numero indefinito di assalti da parte di bande criminali e 'legali'. E poi la fame, il freddo, il caldo, la sete, la foresta, le montagne, il deserto e un muro da superare, da abbattere. Ma anche la solidarietà e l'amicizia di un popolo straordinario e di compagni di viaggio che, come lui, cercano il sogno americano. Grazie alla sua lunga esperienza in america latina, flaviano bianchini si trasforma in aymar blanco e intraprende il viaggio che migliaia di persone affrontano ogni giorno per raggiungere quel sogno effimero che è al di là del muro.
Punteggio: 1003
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 15/09/2017

Posizione in classifica: 30

Il Ritorno Del Principe

Saverio Lodato

Società - Militanti politici

Il Ritorno Del Principe
Non è vero che la mafia è quella che si vede in tv, e che i corrotti e i criminali sono una malattia della nostra società. Qui, in italia, la corruzione e la mafia sembrano essere costitutive del potere, a parte poche eccezioni (la costituente, mani pulite, il maxiprocesso a cosa nostra). Ricordate il 'principe' di machiavelli? In politica qualsiasi mezzo è lecito. C'è un braccio armato (anche le stragi sono utili alla politica del principe), ci sono i volti impresentabili di riina, provenzano, lo piccolo, e poi c'è la borghesia mafiosa e presentabile che frequenta i salotti buoni e riesce a piazzare i suoi uomini in parlamento. Ma il potere è lo stesso, la mano è la stessa. Ii libro è questo: racconta il fuori scena del potere, quello che non si vede e non è mai stato raccontato ma che decide, fa politica e piega le leggi ai propri interessi. Ci avviamo verso una democrazia mafiosa? Gli italiani possono reagire, è già successo.
Punteggio: 1003
                 

Ultimo aggiornamento punteggio: 23/01/2022

Privacy & Policy
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
[email protected]