Loading...

Caricamento in corso

Image from
Julien Tromeur


Classifica Libri CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Scienze, Geografia, Ambiente

Vai alla classifica generale

Libri in questa classifica: 715

Pagina 2 di 72

Posizione in classifica: 11

La Pianta Del Mondo

Stefano Mancuso

Scienze, geografia, ambiente - Scienza

La Pianta Del Mondo
Tutto comincia e finisce con le piante. Dalla possibilità di vivere su questo pianeta al piacere di ascoltare la voce di un violino, all'inizio di ogni storia c'è sempre una pianta. La maggior parte di queste rimangono per sempre sconosciute – come l'abete rosso che regalò a stradivari il legno per i suoi 14 violini. Altre, per caso o perché legate a persone o avvenimenti che hanno colpito l'immaginario degli uomini, hanno avuto per fortuna una storia diversa che stiamo qui a raccontare. Un giorno al compositore inglese sir edward elgar venne chiesto da dove provenisse la sua musica. La risposta fu: «la mia idea è che ci sia musica nell'aria, musica dappertutto intorno a noi, il mondo ne è pieno e ne puoi prendere ogni volta tutta quella di cui hai bisogno». Lo stesso accade per le piante che, come la musica per elgar, sono letteralmente dappertutto e per scriverne non si deve far altro che ascoltare le loro storie e raccontarle. Tutte quelle di cui abbiamo bisogno. È così che è nato questo libro, scrivendo storie di piante che intrecciandosi agli avvenimenti umani si legano le une alle altre nella narrazione della vita sulla terra. Perché le piante costituiscono la nervatura, la mappa (o pianta) sulla base della quale è costruito l'intero mondo in cui viviamo. Non vederla, o ancora peggio ignorarla, credendo di essere al di sopra della natura, è uno dei pericoli più gravi per la sopravvivenza della nostra specie
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 21/09/2023

Posizione in classifica: 12

Donne, Razza E Classe

Angela Davis

Scienze, geografia, ambiente - Problematiche sociali

Donne, Razza E Classe
Uscito per la prima volta negli stati uniti nel 1981, è considerato uno dei testi pioneristici del femminismo odierno. È con questo fondamentale lavoro infatti che angela davis ha aperto un nuovo metodo di ricerca che appare più attuale che mai: l'approccio che interconnette i rapporti di genere, razza e classe. Il libro sviluppa un saggio scritto in carcere nel 1971, uno studio storico sulla condizione delle afroamericane durante lo schiavismo volto a riscoprire la storia dimenticata delle ribellioni delle donne nere contro la schiavitù. Racconta episodi tragici della storia degli stati uniti, frutto di miti ancora in voga come quello dello
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 25/11/2022

Posizione in classifica: 13

Biologia

Eldra P. Solomon

Scienze, geografia, ambiente - Biologia

Biologia
Il volume, che tratta tutti gli argomenti fondamentali della biologia, è articolato in 8 sezioni dedicate rispettivamente a: organizzazione della vita. Flusso di energia attraverso gli organismi viventi. Continuità della vita-genetica, continuità della vita-evoluzione. Diversità della vita. Struttura e processi vitali nelle piante. Struttura e processi vitali negli animali. Interazioni della vita-ecologia.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 28/02/2024

Posizione in classifica: 14

Il Dilemma Dellonnivoro

Michael Pollan

Scienze, geografia, ambiente - Problematiche sociali

Il Dilemma Dellonnivoro
Che cosa mangiamo, e perché? Sono domande che ci poniamo ogni giorno, convinti che per rispondere basti sfogliare la rubrica di un giornale, o ascoltare per qualche minuto l'ultimo imbonitore nutrizionista ospitato in tv. Ma se quelle domande le si guarda un po' più da vicino, come fa michael pollan in questo suo documentato saggio, forse il primo sull'argomento a non prendere alcun partito, se non quello dell'ironia e del buon senso, le risposte appaiono meno scontate. Che legga insieme a noi le strepitose biografie del defunto pollo
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 09/02/2024

Posizione in classifica: 15

Il Caso E La Necessità

Jacques Monod

Scienze, geografia, ambiente - Problematiche sociali

Il Caso E La Necessità
Cosa contraddistingue gli esseri viventi? C'è un disegno intelligente dietro la presenza della vita nell'universo? Dio, sempre che esista, gioca a dadi, o è un «grande orologiaio»? Pubblicato nel 1970, quando il codice genetico era stato appena decifrato, 'il caso e la necessità' è stato il libro che, dopo 'l'origine delle specie' di darwin, ha suscitato il più vasto dibattito scientifico e filosofico. In queste pagine monod offre una teoria generale degli esseri viventi dall'ampio respiro culturale, nella quale un ruolo decisivo ha il «caso», l'evento fortuito che dà origine a una forma di vita, ma anche la «necessità» che traduce in miliardi di copie quel carattere, replicato secondo le ferree leggi della duplicazione genetica.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 30/05/2022

Posizione in classifica: 16

Formiche
Storia Di Unesplorazione Scientifica

Bert Hölldobler

Scienze, geografia, ambiente - Scienza

Formiche<br>Storia Di Unesplorazione Scientifica
Un classico dell'etologia, che suscita in chi lo legge una tensione pari a quella di un rapinoso romanzo - o anche di un resoconto di esplorazione. «le formiche continuano a prosperare nel bel mezzo delle rovine prodotte senza sosta dall'umanità, apparentemente incuranti della presenza, o assenza, degli uomini, purché venga lasciata loro una piccola porzione di ambiente poco disturbata. La loro abbondanza è leggendaria. Un'operaia è grande meno di un milionesimo di un essere umano, eppure nel complesso le formiche contendono all'uomo il ruolo di organismi predominanti sulla terraferma. Appoggiatevi a un qualsiasi albero; la prima creatura che si arrampicherà su di voi sarà, molto probabilmente, una formica. » (bert ho? Lldobler, edward o. Wilson)
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 15/01/2024

Posizione in classifica: 17

Cristiani E Anarchici
Viaggio Millenario Nella Storia Tradita Verso Un Futuro Possibile

Lucilio Santoni

Scienze, geografia, ambiente - Problematiche sociali

Cristiani E Anarchici<br>Viaggio Millenario Nella Storia Tradita Verso Un Futuro Possibile
Un libro che ci spiega come i cristiani e gli anarchici, gli
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 22/09/2023

Posizione in classifica: 18

Il Dilemma Dell'onnivoro

Michael Pollan

Scienze, geografia, ambiente - Problematiche sociali

Il Dilemma Dell"onnivoro
Che cosa mangiamo, e perché? Sono domande che ci poniamo ogni giorno, convinti che per rispondere basti sfogliare la rubrica di un giornale, o ascoltare per qualche minuto l'ultimo imbonitore nutrizionista ospitato in tv. Ma se quelle domande le si guarda un po' più da vicino, come fa michael pollan in questo suo documentato saggio, forse il primo sull'argomento a non prendere alcun partito, se non quello dell'ironia e del buon senso, le risposte appaiono meno scontate. Che legga insieme a noi le strepitose biografie del defunto pollo 'biologico' riportate sulla confezione di petti del medesimo, o attraversi le lande grigie e fangose del midwest, dove milioni di bovini nutriti a mais e antibiotici vivono la loro breve esistenza fra immensi stagni di liquame, pollan arriva immancabilmente a conclusioni di volta in volta raccapriccianti o paradossali.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 03/12/2021

Posizione in classifica: 19

Tredici Miliardi Di Anni
Il Romanzo Dell'universo E Della Vita

Piero Angela

Scienze, geografia, ambiente - Scienza

Tredici Miliardi Di Anni<br>Il Romanzo Dell"universo E Della Vita
Peccato che nessun cronista e nessun cameraman abbia potuto assistere in diretta all'evoluzione dell'universo e della vita sulla terra. Sarebbe stato il più grande reportage della storia. Ma oggi qualcosa del genere si può fare: tutte le conoscenze e le immagini che gli scienziati hanno accumulato possono essere rimontate insieme per diventare un grandioso film, un racconto straordinario del nostro passato. È proprio quello che cercherà di fare questo libro: osservare le concatenazioni degli eventi che hanno portato la nube di gas iniziale a trasformarsi in stelle, pianeti e poi in esseri viventi, e infine in esseri viventi intelligenti. Sarà un po' come seguire il racconto di un cronista che, dialogando con un immaginario interlocutore curioso, ripercorrerà questa fantastica storia, soffermandosi soprattutto sui passaggi cruciali, sui momenti di svolta che hanno modellato pian piano l'universo e che hanno scandito il percorso della vita sulla terra. Questo percorso, avvincente come una grande saga, sarà l'occasione per approfondire molte delle conoscenze scientifiche attualmente a nostra disposizione sugli argomenti più diversi: l'astronomia (il big bang, i buchi neri, la formazione dei pianeti e delle stelle, il destino dell'universo. ), la biologia (la cellula, il dna, la teoria dell'evoluzione. ), la storia della vita sulla terra (i primi organismi viventi, i dinosauri, le estinzioni di massa. ), lo sviluppo dell'uomo (dagli ominidi preistorici all'homo sapiens).
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 15/11/2021

Posizione in classifica: 20

Umanità In Rivolta
La Nostra Lotta Per Il Lavoro E Il Diritto Alla Felicità

Soumahoro Aboubakar

Scienze, geografia, ambiente - Problematiche sociali

Umanità In Rivolta<br>La Nostra Lotta Per Il Lavoro E Il Diritto Alla Felicità
La sua voce e il suo impegno riempiono un vuoto nel dibattito politico italiano: non sono in gioco solo i diritti dei lavoratori immigrati, ma i diritti di tutti i lavoratori, messi in ginocchio dalla precarietà. Questo è il suo primo libro. 'molti migranti non solo fanno i lavori che gli italiani non fanno più, ma lottano anche per i diritti che gli italiani non vogliono più difendere. Ecco perché la loro dignità è la nostra dignità'. 'sapete cosa un buon pugile non deve mai fare? Non bisogna mai farsi stringere in un angolo. Se sei costretto all'angolo, finisci per prendere così tanti colpi che bastano pochi secondi per perdere un incontro. Non sono mai stato un pugile e non ho mai desiderato di esserlo. Però ho capito di essere su un ring. Non da solo. Insieme a me, prima di me, in tanti, al nostro arrivo in italia, siamo stati messi in un angolo. Costretti a subire ingiustizie e discriminazioni, molte volte da chi, da figlio o nipote di emigranti, non andava solo contro di noi, ma contro il proprio passato e la propria memoria'. Aboubakar soumahoro da molti anni difende i diritti dei lavoratori. Arrivato in italia dalla costa d'avorio, ha conosciuto da vicino le insidie di un tessuto civile che sembra sempre più logoro e incapace di garantire i diritti minimi che dovrebbero essere riconosciuti a ogni essere umano. Il suo è un avvertimento: siamo davvero sicuri che l'angolo del ring sia riservato ai migranti? Forse dietro 'i mestieri che gli italiani non vogliono più fare' si nasconde il degrado delle condizioni generali di lavoro, che chi arriva in italia sprovvisto di tutele e di diritti è costretto ad accettare per sopravvivere. È così che si spiega il gran ritorno della retorica del 'prima gli italiani' e della 'razza': uno stratagemma per abbassare il costo del lavoro e per ridurre drasticamente la distanza legittima tra lavoro e sfruttamento. La domanda che dobbiamo porci è radicale: può esistere un capitalismo non razzista? Questo manifesto riempie un vuoto del dibattito politico italiano. Aboubakar soumahoro sa cosa significa essere privati di un diritto e per questo sa anche cosa significa lottare per conquistarlo.
Punteggio: 1003
               

Ultimo aggiornamento punteggio: 24/11/2023

Privacy & Policy
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
[email protected]