classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
separatore
..
Sotto Classifiche di:

XX secolo
separatore
separatore
PER POTER VISUALIZZARE QUESTO CONTENUTO DEVI ACCETTARE I COOKIES
Classifica Libri

CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
XX Secolo

Libri in questa classifica: 15
separatore
Pagina 2 di 2
separatore
Inizio Classifica
separatore
filosofia - XX secolo linea

Per Non Dimenticare La Memoria (2016)

Guido Ceronetti

Una guida da parte di «uno che soffre i mali di cui parla», un breviario filosofico da tenere in tasca per conservare la «memoria verace» e guardarsi dalla e-memoria, che «va surrogando la realtà stessa, abbrutendo la gioventù e l'infanzia e, finché non avrà distrutta e resa schiava con tutti i suoi prodotti la mente umana, non sarà sazia di divorare». ... <Segue>
Posizione in classifica: 11 - Punteggio: 763
Ultimo aggiornamento punteggio: 22/01/2020
                        
filosofia - XX secolo linea

Ragazzo
Storia Di Una Vecchiaia (2007)

Massimo Fini

Una spietata analisi, senza infingimenti, senza autoillusioni, senza autoinganni sulla vecchiaia, al di là delle ipocrisie e della retorica con cui oggi cerchiamo di abbellire ed edulcorare quella che chiamiamo eufemisticamente 'la terza età' rendendola così, se possibile, ancor più crudele e beffarda. E, insieme, in un gioco di rimbalzi e di controspecchi, un appassionato inno alla giovinezza, 'quella irripetibile età in cui ci chiamavano ragazzi'. Animato da ricordi ed esperienze personal... <Segue>
Posizione in classifica: 12 - Punteggio: 669
Ultimo aggiornamento punteggio: 25/02/2019
                        
filosofia - XX secolo linea

Della Cosa Ultima (2004)

Massimo Cacciari

Quale cosa attinge, 'in ultimo', l'anima dopo essersi aperta, attraverso l'angoscia, alla ricerca di sé? È questo l'interrogativo che sottende l'articolarsi di questo saggio. Tre voci in dialogo fra loro e con i 'maggiori loro', da platone a husserl, cercano di rispondere a tale domanda, ognuna seguendo il proprio 'demone custode': la voce portatrice di un radicale scetticismo dell'intelletto, la voce che incarna l'atto di fede in lotta contro se stesso e quella dell'autore, che si rivolge agl... <Segue>
Posizione in classifica: 13 - Punteggio: 375
Ultimo aggiornamento punteggio: 17/10/2019
                        
  
1 2
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy